Notizia del 29/03/13 (dal sito difesa.usb.it)

Notizia del 29/03/13 (dal sito difesa.usb.it)

Messaggioda Info-Scuole.it » 29/03/2013, 10:41

(dal sito difesa.usb.it)

Cedolino Unico: NoiPa corre in soccorso agli errori della Difesa.

Roma – venerdì, 29 marzo 2013
Nell'incontro svoltosi nel pomeriggio del 28 marzo a Gabinetto Difesa, finalmente si è fatta luce sulla drammatica problematica del calcolo delle buste paga innescate dal transito al sistema NoiPA del MEF della gestione degli stipendi del personale civile dell’area tecnico-operativa.

A precise domande sulle procedure tecniche di trasmissione e acquisizione dei dati poste alla dr.ssa Lotti del Ministerso dell'Economia e Finanze responsabile della gestione del sistema NoiPA dalla USB Difesa, è emerso inequivocabilmente la responsabilità del Ministero della Difesa per gli errori delle informazioni che, nella loro lettura e decodifica da parte del sistema NoiPa, ha generato gli errori nella composizione delle buste paga.

La perdita di dati o della loro errata lettura è da attribuire dunque all'approssimato rispetto delle procedure informatiche dettate da NoiPa causata dal breve periodo intercorso tra luglio e novembre in cui il BDUS della Difesa ha lavorato per la messa a punto dei flussi di informazione.

Per questa ragione NoiPA ha disposto l’emissione di cedolini straordinari con somme a conguaglio e, a partire da martedì 2 aprile, ci sarà una nuova emissione che riguarderà l'accreditamento delle somme riguardanti le detrazioni e gli assegni familiari non corrisposti per i mesi di febbraio e marzo che interesserà circa n. 4.086 lavoratori.

Come avevamo segnalato nella comunicazione del 27 marzo, gli errori di calcolo delle buste paga si estendono ad una platea ben più ampia di quella rappresentata fino ad oggi dallo Stato Maggiore Difesa che in questi mesi ha continuato a mostrarci una realtà alquanto falsata per nascondere tutte le difficoltà di questa mala gestione.

A stemperare i toni un pò accessi della discussione, è intervenuto il Sottosegretario Magri che ha letto una lettera del Ministro Di Paola inviata al Ministro Grilli del MEF nella quale auspica una repentina soluzione della problematica: una lettera che ci è apparsa frutto di un atto dovuto dall'emergenza che non aggiunge nulla per accelerare e risolvere questa drammatica condizione.

Al fine di dare certezza della corretta elaborazione delle buste paga e scongiurare questo stato di "disservizio", la parte sindacale ha avanzato alcune proposte quale la richiesta di un intervento legislativo del Ministro della Difesa in Consiglio dei Ministri per l’adozione di un decreto legge specifico che permetta il rientro temporaneo sotto la gestione BDUS della Difesa degli stipendi del personale civile dell’area operativa per permettere il completamento delle procedure di allineamento dei sistemi BDUS e NoiPA.

Su questa proposta, il Sottosegretario Magri ha assicurato di porla all’attenzione del Ministro.

Ha trovato invece accoglimento la proposta avanzata dalla USB Difesa che ha riformulato la richiesta di emissione della busta paga elaborata dal BDUS della Difesa (non è previsto alcun costo per questa operazione) per accellerare il processo di individuazione degli errori delle singole voci o importi, permettendo agli Uffici Amministrativi degli Enti di entrare nel sistema NoiPA per visionare le buste paga dei lavoratori per intervenire con la Sezione di Forza Armata del BDUS per per gli eventuali e definitivi aggiustamenti.

Nel frattempo, a seguito dell'emissione straordinaria del cedolino del 2 aprile da parte di NoiPa, invitiamo i colleghi a egnalare le eventuali difformità ai numeri verdi 800184981 per le tre Forze Armate e 800271661 per l’Arma dei Carabinieria o far pervenire all'indirizzo [email protected] ogni tipo di segnalazione per la mancata o erronea corresponsione stipendiale, corredata dal proprio codice fiscale, che provvederemo ad inviare direttamente a Stato Maggiore Difesa.

Rinnoviamo l'appello a tutti i lavoratori di sensibilizzare RSU e OO.SS. locali affinchè al più presto venga istituito il controllo della paga elaborata dal BDUS con quella di NoiPa dai propri Uffici Amministrativi e farsi carico di iniziative per rappresentare questa esigenza al Comandante.

La prossima riunione di verifica è stata convocata per il giorno 9 aprile.
Info-Scuole.it
Amministratore
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 28/01/2013, 16:02

Torna a Notizie sindacali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron