Notizia del 20/06/13 (dal sito Flcgil)

Notizia del 20/06/13 (dal sito Flcgil)

Messaggioda Info-Scuole.it » 23/06/2013, 19:32

(dal sito Flcgil)

Finanziamenti alle scuole: in arrivo la nota del MIUR sul pagamento dei supplenti e delle ferie
Prossimi chiarimenti e indicazioni dal Ministero dell'Istruzione anche sui debiti delle scuole e sul pagamento delle ore di insegnamento necessarie ad assicurare lo svolgimento dei corsi integrativi dei licei artistici.
20/06/2013

Il 20 giugno 2013 abbiamo sollecitato il MIUR ad emanare la circolare che si era impegnato ad inviare alle scuole sul pagamento delle ferie ai supplenti. Il MIUR ci ha assicurato il prossimo invio di una specifica nota.

Siamo poi intervenuti per segnalare l’estrema difficoltà delle scuole e gli insopportabili ritardi con i quale si liquidano le somme che spettano ai lavoratori e per contribuire a dare trasparenza alla situazione e per migliorare tempi e modalità di erogazione delle risorse alle scuole.

L’inadeguatezza complessiva delle risorse finanziarie destinate al sistema pubblico di istruzione, i continui cambiamenti delle modalità di accertamento dei fabbisogni delle scuole e del relativo finanziamento, l’inadeguatezza dei sistemi informatici dell’amministrazione e l’insufficienza delle risorse professionali dedicate dal MIUR alla gestione del rapporto con le scuole autonome producono una inaccettabile lentezza nell’assicurare il pagamento dei lavoratori.

Pagamento supplenti
Relativamente al pagamento dei supplenti continuano le difficoltà di un sistema che dall’anno prossimo non dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) più prevedere la liquidazione da parte delle scuole. Il pagamento dovrebbe essere effettuato da NoiPA sulla base dei contratti inseriti al sistema SIDI.

Per adesso il meccanismo passa attraverso il finanziamento delle posizioni finanziarie delle scuole e sconta i gravi ritardi causati da procedimenti di controllo burocratico che autorizzano il rifinanziamento delle scuole. Succede così che tantissime scuole segnalano continuamente l’insufficienza delle risorse disponibili per pagare i supplenti e si determinano lamentele e contenziosi.

Il MIUR ci ha informato che ad oggi e a partire dal primo gennaio 2013 la spesa complessiva per le supplenze ammonta a circa 530 milioni di euro, dei quali 364 lordo dipendente e il resto per oneri a carico dello Stato. Ad essi si aggiungono 82 milioni di euro inviati alle scuole per le spese delle supplenze degli ultimi mesi del 2012.

Alle scuole, entro pochi giorni dovrebbero essere assegnati i fondi necessari per pagare le supplenze inserite a sistema fino al 30 giugno (comprese le ferie non godute calcolate in base al servizio prestato).

Debiti delle scuole
I debiti delle scuole sui quali è stata fatta la rilevazione a fine aprile, in applicazione del decreto legge n.35 del 8 aprile 2013, ammontano a 44 milioni di euro. Si è trattato di una rilevazioni fatta in tempi brevissimi ed il rischio che diverse scuole non abbiano partecipato alla rilevazione è piuttosto alto.

Entro il 5 luglio 2013 i dirigenti scolastici dovranno provvedere alla definizione del piano di pagamento e dovranno comunicarlo ai creditori. Anche in questo caso per l’eventuale ritardo negli adempimenti è prevista una sanzione pecuniaria (100 euro per ogni giorno di ritardo).

Il MIUR, che deve fare le operazioni propedeutiche agli adempimenti delle scuole, fornirà le indicazioni necessarie.

Pagamento attività di insegnamento corsi integrativi licei artistici
Si tratta di spese per il personale obbligatorie (per le ore di insegnamento necessarie ad assicurare lo svolgimento dei corsi integrativi dei licei artistici) che non sono a carico del fondo di istituto.
A breve il MIUR invierà una nota agli Uffici Scolastici Regionali per rilevare il fabbisogno delle scuole; le spettanze al personale interessato saranno pagate con una rata speciale del “cedolino unico”.
Info-Scuole.it
Amministratore
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 28/01/2013, 16:02

Torna a Notizie sindacali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron